Lavico

16.50

11 disponibili

Richiedi maggiori informazioni

  • Descrizione

Descrizione

TERRITORIO DI ORIGINE – Sicilia nord-orientale, pendici dell’Etna a destra della valle dell’Alcantara, comune di Castiglione di Sicilia, feudo di Vajasindi. VITIGNO – Nerello Mascalese 90% e Merlot 10% TIPO – Rosso. CLASSIFICAZIONE – Indicazione Geografica Tipica Sicilia. TERRENO – Vulcanico. ALTIMETRIA – da 600 a 800 metri s.l.m. VIGNETI – Allevato ad alberello per il Nerello Mascalese ed a controspalliera per il Merlot. Alta densità di ceppi per ettaro (oltre 4.000) e a bassa produzione per ceppo. CLIMA – Inverni freddi e nevosi con primavere fresche ed estati asciutte. VENDEMMIA – Manuale, a perfetta maturazione (fine settembre – metà ottobre). VINIFICAZIONE – Diraspatura delle uve, macerazione tradizionale per 7 -8 giorni a 26°-28° C e successiva fermentazione malolattica. MATURAZIONE – Per circa 12 mesi in piccoli fusti di selezionato rovere. AFFINAMENTO – Dopo l’imbottigliamento per almeno sei mesi in fresche cantine per una perfetta fusione dei caratteri organolettici. DEGUSTAZIONE Colore – rosso rubino con riflessi granati. PROFUMO – fragrante, intenso, speziato e complesso, ricco di sensazioni con tocco fruttato e vanigliato ben fusi nell’insieme. SAPORE – di buona struttura, eleganza e personalità, di carattere vivace e dal tannino austero e particolarmente persistente. GRADO ALCOLICO – 13,0 % in vol. TEMPERATURA DI SERVIZIO – 17 ° – 18° C. BICCHIERE CONSIGLIATO – Calice fine, ampio e trasparente, a stelo lungo. ABBINAMENTI GASTRONOMICI – Particolarmente indicato per accompagnare piatti con sapori fragranti a base di carni rosse, cacciagione da piuma e formaggi maturi. MODO DI CONSERVAZIONE – Bottiglia coricata in ambiente molto fresco (15°- 17° C.) e non eccessivamente umido. DURATA – Oltre 5 anni se conservato in cantine idonee